Dolci toscani: Ricetta del Castagnaccio



Dolci toscani: Ricetta del Castagnaccio. Il periodo è quello giusto e allora perché non approfittare delle castagne fresche fresche e fare un dolce che oltre al fisico fa bene anche all’anima?

Si parla di una tipica ricetta toscana, il castagnaccio.

Poniamo che volessimo fare un castagnaccio per 4 persone ci servirebbero :
300 gr. di farina di castagne
Mezzo litro d’acqua
1 manciata di uva passa
1 manciata abbondante di pinoli
1 manciata di noci sgusciate
1 rametto di rosmarino
Olio extravergine d’oliva
Bene, una volta raccolti gli ingredienti sarà meglio mettere l’uva passa a mollo in una tazza di acqua fredda.
Poi metteremo i 300 gr di farina in una terrina dopo averli setacciati, aggiungeremo molto lentamente l’acqua fredda in modo che si crei un composto abbastanza liquido e senza grumi e lasceremo riposare per mezz’ora.
Poi bisognerà soffriggere l’olio con un po’ di rosmarino in modo da aromatizzarlo, meglio ancora se si prepara almeno una settimana prima una bottiglietta d’olio con un rametto di rosmarino dentro che aromatizza in modo naturale.

In ogni caso l’olio aromatizzato va versato sul fondo di una teglia piuttosto bassa.
Aggiungeremo a questo punto tutti gli ingredienti avendo cura di “sparpagliarli” sul fondo della teglia.

Passato poi il tempo di riposo aggiungeremo nella teglia anche il composto con la farina di castagne.

Per finire sarà bene cospargere il dolce con 3 cucchiai d’olio(meglio se aromatizzato).

Non resta che infornare a 220° per 30 o 40 minuti e poi potremo gustare il nostro buonissimo castagnaccio di stagione!